blog

[Blog] Perché uscire con un ragazzo coreano è difficile…

 

Oh mio Dio, se si sta sognando di una vita con un ragazzo coreano, si potrebbe ripensare che. Ho avuto un 2 rapporto anno, mentre stavo facendo il mio Undergrad a Suwon Università. Ero fuori e orgoglioso che disgustato un paio di miei compagni di classe, ma la maggioranza erano male. Ho frequentato “Gay-meeting” per gli studenti dell'Università di Suwon, e questo è dove ho incontrato un mio ex-partner. Egli è stato un tipico ragazzo alto coreano studiando commerciale / contabile. Timido e non ha voglia di socializzare con altre persone, e di essere un Gyopo (Coreano-americano) Ero incline a colpire una conversazione perché ero più di un oratore che un ascoltatore, quindi era una perfetta vestibilità. Abbiamo appeso fuori per tutto il semestre e un giorno lui mi ha chiesto di uscire, mentre mi cammina al mio appartamento. Abbiamo datato 6-7 mese, ci piacerebbe trascorrere la maggior parte del nostro tempo in casa mia a fare cose folli, ma a parte che il nostro rapporto non è mai stato pubblicizzato. Ho pensato che questo era male, ma essendo con un armadio uomo gay era molto più difficile di quello che pensavo che sarebbe stato. L'unico posto che potremmo essere intimo era nel mio appartamento, al di fuori della mia camera da letto eravamo amici.

Voglio tenere le mani, baciare e fare cose carine insieme anche essere discreti è bene… So che non avrei mai incontrare la sua famiglia e non farò il nostro rapporto passare al livello successivo. Così ho truffato su di lui. C'è stato un insegnante di inglese (Americana Caucasian) chiudersi in proximately al mio appartamento. Abbiamo sempre sentito il bisogno di fare le cose insieme, ma gli ho detto che avevo un fidanzato al momento quindi ha mantenuto la distanza per un po '. Una notte ubriaco con un po 'di soju, Ho invitato al mio appartamento per qualche spuntino di mezzanotte. Ho avviato i preliminari e ha finito per passare la notte nel mio appartamento. Abbiamo continuato a scambiare testi e telefonate. Eravamo vicini…molto più vicino di quanto io abbia mai sentito con il mio ragazzo. Sapevo che mi sarei preso a un certo punto, ma che non mi ha impedito. Ho chiamato il mio ragazzo per fare due chiacchiere e durò circa 6 min. Ecco la traduzione della nostra conversazione.

//intro roba cioè: come si sta facendo…

Me: Riuscirò mai a soddisfare i tuoi amici?

Lui: Perché? Hai un sacco già.

Me: Mia madre è in arrivo il prossimo mese, Le ho detto di te e il nostro rapporto. Ti piacerebbe incontrarla?

Lui: Io non la penso così… sarebbe scomodo.

Me: *infastidito * Ho tradito te

Lui: *Ridi * Sei serio?

Me: Si tratta di oltre * se ne va *